QUELLI DEL '24

infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Andare in basso

infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  Ivo66 il Gio Giu 30, 2011 9:42 pm


Cao a tutti eri sera o preso il 24 per fare un giro e si é messo a piovere

mi sono accorto che dal cristallo posteriore entra acqua a qualquno é gia capitato ?

mi piacerebbe sapere come è la procedura x risolvere il problema Grazie!!!!
avatar
Ivo66

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 51

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  Zio JO il Sab Lug 02, 2011 1:37 am

Scollare integralmente il vetro e rincollarlo!

Ciao. JO flower
avatar
Zio JO

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 45
Località : Torino/Vigone

Visualizza il profilo dell'utente http://www.500forum.it, www.ziojo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  mirco65 il Sab Lug 02, 2011 1:16 pm

incrociando le dita che non si rompa nello scollarlo.

buon rincollaggio

mirco65
avatar
mirco65

Messaggi : 651
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 52
Località : pinarella di cervia (ra)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  smolensk il Sab Lug 02, 2011 9:45 pm

io gli ho "infiltrato"un pò di colla attorno ed è stato sufficiente
avatar
smolensk

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 45
Località : S.Agata sul Santerno

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  mirco65 il Dom Lug 03, 2011 8:26 pm

anche matteo di scandiano ha fatto come te paolo e ha risolto il problema .

mirco65
avatar
mirco65

Messaggi : 651
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 52
Località : pinarella di cervia (ra)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  sgnaus il Gio Lug 14, 2011 8:00 pm

...si, io ho tolto la guarnizione interna, passato silicone nero per cristalli, rimontata la guarnizione e problema risolto Very Happy
avatar
sgnaus

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 28
Località : Scandiano RE

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

infiltrazioni cristallo

Messaggio  Ivo66 il Ven Lug 15, 2011 10:04 pm



Scusate ma se tolgol la gurnizione e sigillo l'acqua si spande fra cristallo e carrozzeria o sbaglio

Ciao a tutti!!!!!!!!!!!!!
avatar
Ivo66

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 51

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  sgnaus il Dom Lug 17, 2011 1:50 pm

certo, ma non entra nell'abitacolo, sicuramente è un paliativo, ma è meglio che trovarsi il lunotto allagato ogni lavaggio auto e, visto che la mia vive in garage e non esce se piove salvo casi rarissimi, difficilmente avrò ristagni d'acqua.
avatar
sgnaus

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 28
Località : Scandiano RE

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

infiltrazioni cristallo

Messaggio  Ivo66 il Mar Lug 19, 2011 7:25 pm



faccio come dice zio Jo scollo tutto poi rincollo cosi faccio un lavoro definitivo pero'

dovro sostituire la guarnizione se ne trovano ancora? Qua da noi non cé tanto la cultura della macchina

d'epoca la porti da un meccanico o carroziere storce subito il naso certamente non se si tratta di cambiare l'olio

o ritocare la carozzeria ma se si tratta di sostituire cominciano a dire che si fa fatica a trovare i pezzi

che devono smontare il pezzo x confrontarlo con quello da sostituire morale non vogliono sbattersi

x questo cerco di recuperagli i pezzi cosi insistendo un po me li sostituiscono Ciao
avatar
Ivo66

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 51

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  bialberobello il Mer Lug 20, 2011 4:53 pm

la guarnizione del lunotto e del parabrezza come si sa è di un tipo speciale che si usava all'epoca. Non si trova più, e anche le mollette che tengono l'inserto inox in posizione sono introvabili, quindi guai a romperle. La guarnizione era del tipo autoincollante, conteneva un filo di rame che collegato a corrente continua a bassa tensione scaldava e saldava una gomma speciale alla lamiera.

bialberobello

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 02.07.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  Ivo66 il Mer Lug 20, 2011 9:07 pm



allora se o capito bene la guarnizione non va tolta va levata la banda d'acciaio


e itervenire con la colla x cristalli ? perchè se tolgo il cristallo è possibile rincolarlo ?


sto cercando di capire come posso fare .
avatar
Ivo66

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 51

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  bialberobello il Mer Lug 20, 2011 9:09 pm

Ivo66 ha scritto:

allora se o capito bene la guarnizione non va tolta va levata la banda d'acciaio


e itervenire con la colla x cristalli ? perchè se tolgo il cristallo è possibile rincolarlo ?


sto cercando di capire come posso fare .

No, non è così. Dovresti scollare tutta la guarnizione, stando attento a non rovinare l'anima di metallo che andrebbe tolta prima, e a non rompere la gomma che dovrai reincollare, perchè nuova di ricambio non c'è.

bialberobello

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 02.07.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  Zio JO il Mer Lug 20, 2011 9:44 pm

Come ho già accennato è meglio scollare integralmente il vetro e procedere al reincollaggio per due sostanziali motivi:
1) Aggiungere colla non significa risolvere il problema, ma rimandarlo
2)Aggiungendo colla si formano sacche di aria che permettono il ristagno dell'acqua e quindi la ruggine.

In qualsiasi caso procedete così.
Smontate le molure usando un raschietto da decoratore infilato sotto la molura e poggiato sul vetro. Tra raschietto e molura infilate un caccivite a taglio grosso, sollevate la molura e soffiate al suo interno dell'aria compressa per pulire bene la porcheria immagazzinata.
Spruzzate copioso svitol sotto la molura in corrispondenza delle mollette plastiche (una bomboletta per vetro..), sia dal lato vetro che dal lato carrozzeria.
Iniziate a fare pressione con il cacciavite appoggiato sul raschietto (che eviterà la rottura del cristallo) e sollevate le molure dagli angoli.
Una volta liberati gli angoli con forza e attenzione fate scorrere la molura superiore ed inferiore sfilandole dal lato (lo svitol vi faciliterà l'operazione..).
Tolti i listelli orizzontali procedete a togliere i verticali facendo forza verso l'interno della molura andando a liberarla dalla molletta (lato carrozzeria).
Tolte le molure, contrassegnatele per posizione e poi procedete così:

Con l'aria compressa soffiate intorno al vetro facendo attenzione a dove l'aria entra nell'abitacolo (farà passare la polvere...). Altrimenti buttate del borotalco tra vetro e carrozzeria e soffiate finchè riuscirete a capire dove il vetro è scollato.
In quel punto fatevi largo con un cutter (di ferro, non quelli di plastica 3X1euro!!) ed infilate un cavo di acciaio multifilare elicoidale (4,5euroX5mt in ferramenta) tipo quello dei freni della bicicletta. Lasciatelo attaccato alla matassa e non tagliatelo mai. In due, uno dentro e uno fuori lo fate scorrere a mo' di seghetto facendo attenzione a non rovinare la carrozzeria.
Segate e separate il vetro fino alla fine e poi reincollate dopo aver pulito il tutto.
Quando il filo è consumato tiratelo dalla matassa e tagliate quello rovinato.

Premessa: i vetri posteriori quando infiltrano acqua son scollati almento per il 60% della loro lunghezza (specialmente in basso e in alto orizzontale).
Il lunotto è estremamente robusto (in quanto quasi piatto), sopporta forze alquanto elevate (a differenza del parabrezza che si spacca in un baleno..).
Potete tenerlo spinto verso l'esterno durante le operazioni di scollaggo per agevolare il movimento del filo. (senza esagerare!)
Quando avete completato lo scollaggio dall'alto potete sollevarlo e finirlo di scollare separandolo dalla vettura ruotandolo verso l'esterno facendo cardine sulla parte inferiore.

Inutile specificare che per fare questa operazione ci va tempo (anche due ore) e pazienza oltre che un enorme tatto per evitare di frantumare il vetro!

Ciao. JO flower
avatar
Zio JO

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 45
Località : Torino/Vigone

Visualizza il profilo dell'utente http://www.500forum.it, www.ziojo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  mirco65 il Mer Lug 20, 2011 10:00 pm

leggendo con attenzione il trattato dello zio su come scollare il lunotto sono ben felice che ha suo tempo lo ha fatto ercole (quello che me la venduta) tutto questa procedura x risanare alcuni punti di ruggine che erano comparsi attorno al vetro pensate che dopo aver risanato la carrozzeria rincollato vetro ha fatto un impasto di grasso ed olio e con una pistola con beccuccio ha riempito tutti i quattro lati del vetro prima di rimontare le cornici d'acciaio a distanza di 10 anni circa quando asciugo la macchina devo fare attenzione a non passate troppo vicino alle cornici altrimenti sporco di unto la pelle con cui sto asciugando sunny

il bocca al lupo x il lavoro del lunotto posteriore

P.s x fortuna che fai un lavoro dove si deve usare testa e manualità mi preuccuperei se tu fossi uno scribacchino

mirco65
avatar
mirco65

Messaggi : 651
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 52
Località : pinarella di cervia (ra)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  Ivo66 il Gio Lug 21, 2011 12:44 am



Ciao Mirco faccio il falegname ma o il terrore a smontare il lunotto

un grazie a zio JO come vorrei averti vicino di casa sicuramente il lavoro ditro compenso te lo farei fare

a té comunque grazie non so se mi sento di farlo CIAO
avatar
Ivo66

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 51

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

rimontaggio cristallo posteriore

Messaggio  Ivo66 il Dom Set 25, 2011 9:41 pm

Ciao zio jo per cortesia ti chiedo un paio di delucidazioni per quel che riguarda il smontaggio
e il rimontaggio del famoso cristallo posteriore anche se nell'ultimo messagio sei stato chiaro
1-dopo aver levato il cristallo con la procedura indicata da tè mi puoi spigare come avviene
il rimontaggio e se la guarnizione vecchia è ancora buona?
2-Le cornici in inox sono sormontate e di conseguenza incastrate una con l'altra verticalmente
e orizontalmente oppure sono solo accostate
prima di mettermi a fare il lavoro vorrei avere le idee chiare GRAZIE!!
avatar
Ivo66

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 51

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: infiltrazioni acqua cristallo posteriore

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum