QUELLI DEL '24

anno nuovo pistoni nuovi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

anno nuovo pistoni nuovi

Messaggio  nick il Lun Gen 09, 2012 4:32 pm

Buon anno a sua maestà il re dell'officina Very Happy Very Happy

Caro Joe, ho finalmente trovato i pistoni da 10.4 di compressione ( quelli dell'alfetta motronic) originali della Borgo con canne abbinate originali, tutto nuovo nuovo. Trovati in Germania, va te a capire.
Domandone: ho preso una guarnizione testa della Spesso 1.6 mm di spessore e siccome sto sfibrando i collettori di aspirazione che hanno un particolare in gomma x smorzare le vibrazioni che hanno dato tutto e comincia a entrasre aria, ho preso queste flange carburatori (intakemainfold) della AKRON.
Su questi due particolari ho letto anche qualche lamentela. Sai Nulla?
Il meccanicone dice che sarebbe meglio fare il lavoro in primavera, perchè ha paura del freddo ( forse lui ha freddo) ma credo intenda che i pistoni ad alta compressione devono avere sempre l'olio bello fluido per non rischiare. Consigli?


Ciao e buon anno


nickpistoncup
avatar
nick

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 48
Località : Saint Peter in thirty

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: anno nuovo pistoni nuovi

Messaggio  sentrentu2 il Sab Gen 28, 2012 9:14 am

Sulla mia Alfetta GTV li ho eliminati(quei gommotti)e ho montato un collettore più lungo di ben 8cm,con weber da 45,ma ti devi scordare la scatola filtro Neutral
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

collettori carbu

Messaggio  nick il Sab Gen 28, 2012 10:51 am

Ne ho visti anch'io, ma mi sono stati sconsigliati x l'uso sportivo non estremo. Le vibrazioni, dice il buon meccanico, aumentano di molto sui carburatori e si è poi sempre dietro a correggere. Tieni presente che da quando li ho revisionati non i ho toccati neanche al cambio stagione. Per quel che riguarda la scatola filtro, che ti devo dire, a me piace. Con la sua presa dinamica tipo formula tre, mah. Non sono stato mai fanatico dei tromboncini. Dovrei sentire una differenza e non solo acustica, poi mi rimarrebbe un po' di ansia per i pistoncini e le canne nuove ( io un po' di traverso ci vado e lo sporco è sporco). IO so che che l'admin, ad esempio, d'inverno ha i suoi problemini all'accensione. La mia, invece, è un orologio.

Nick


avatar
nick

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 48
Località : Saint Peter in thirty

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: anno nuovo pistoni nuovi

Messaggio  sentrentu2 il Mar Gen 31, 2012 6:21 pm

Perdonami il ritardo di risposta,ma ho dovuto recuperare le immagini di tempo fà Embarassed
La mia Alfetta è preparata da rally in gruppo 2,quindi l'elaborazione è drastica e visto che quà si parla spesso di elaborazioni in generale,ti ho dato un mio consiglio in merito alla tua domanda.
Qui l'immagine del collettore montato originale con l'aggiunta del collettore per maggiore coppia(ex AutoDelta),ma volendo ci può ancora stare la scatola filtro Shocked

I pistoni invece ho montato quelli giusti ad H,per alte compressioni

Poi infine qui i tuoi "gommotti"

sicuramente serviranno per le vibrazioni,quindi se effettivamente ti sfiatano,deduco che sia ora di cambiarli,ma ti consiglio di prenderli nuovi,perchè se li prendi usati,rischi di averli come sono adesso,infine sul fattore della carburazione e per l'accensione invernale,sono incerto Suspect ,certo se non tiri l'aria ai 4 carburatori con tromboncini aperti e pretendi di far arrivare benzina con la pompa meccanica,allora è una bella pretesa Shocked ,io sull'Abarth prima di fare l'accensione invernale,aziono pompa elettrica(0,8bar)e quando a orecchio senti che cala di giri,affondo un paio di volte per permettere l'invasamento nei collettori,per poi spegnere pompa elettrica,poi accendo il motore e dopo 3-4 giri parte senza problemi.
Oppure volendo(l'admir),può sempre montare il "bicchierino"dell'Alfa,in modo tale da avere pronta la disposizione della benzina,per partenze a freddo o per le sgasate affondo Twisted Evil
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

belle foto

Messaggio  nick il Mer Feb 01, 2012 1:44 pm

Belle foto, davvero. Finalmente un po' di sano alfismo in questo covo di juventini con la Duna Razz Razz Razz

Gruppo due dicevi clown clown clown molto bene. Si i collettori in gomma sono proprio quelli e li ho comprati nuovi perchè le gomme vecchie non valgono niente si sa. I tuoi collettori sono molto belli e mi dici che aumentano la coppia in basso.... quanto c'è di vero sul fatto che le vibrazioni dei collettori rigidi inficino la affidabilità dei carburatori? Si rompono poi con le vibrazioni oppure no? Hai avuto problemi?Tu dici che ci starebbe lo stesso la scatola filtro con quei collettori?

Interessante il discorso pistoni. Quelli che ho comprato io, i borgo originali, hanno la parte che aderisce alla camicia del cilindro più profonda e classica, più normale quindi, meno alleggerita, ma se li guardi in testa noti che la parte emisferica non compare più, è stata abbassata. I tuoi hanno un cielo più simile al pistone normale, più sferico. Il mio meccanicone dice che il pistone sport della borgo era ottimizzato per l'avvicinamento del pistone alla testa e aveva la zona valvole e candela che permetteva questa operazione. La compressione per i miei è di 10.4 : 1 e dovrebbero permettere l'adozione delle camm autodelta per gare in salita, quella con la maggiore coppia in basso e alzata da 10.5 credo, ma non sono sicuro.
Quelle cammes già ce l'ho e le monterò assieme ai pistoni.
Tu che altro hai fatto nella tua gruppo 2, immagino i carbu da 45 e l'accensione come minimo.

ciao[img][/img]
avatar
nick

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 48
Località : Saint Peter in thirty

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: anno nuovo pistoni nuovi

Messaggio  sentrentu2 il Mer Feb 01, 2012 3:17 pm

Per quanto buffa la cosa,attualmente,l'Alfetta non l'ho ancora usata per un rally vero e l'officina che l'ha salvata(la precedente era un Truffatore con la T maiuscola),non me la vuole dare perchè ha paura che la usi sul ghiaccio(il classico Alfista vero)e in più la aveva chiusa nel proprio autosalone,vuoi per pubblicità,vuoi per passione,vuoi per risparmiarla al mio piede Very Happy


Anche questo meccanico,in parte,sconsiglia l'uso del GTV(o 75 o derivate)per il mio stile di guida e mi consiglia la classica Giulia GT,molto più sovrasterzante.............. Shocked
Ritornando a noi,il motore deriva dalla Alfa Corse di Milano,con componenti della ex Autodelta di Udine,l'accensione ho mantenuto il suo spinterogeno a puntine,con l'aggiunta dell'accensione elettronica capacitiva(come fische dell'epoca),il motore è sempre un 2.000,compessione di 11.8,camme con fasatura da rally e alzate da 11.5,pistoni li hai già visti,volano in acciaio(se non ricordo male meno di 5kg compreso di corona e i 3 prigionieri),albero motore e bielle bilanciate,radiatore olio motore,infine collettore di scarico in acciaio 4-2-1.

Se guardi attentamente in questa immagine,visioni i supporti motore che alla fine sono ricostruiti in naylon(al posto dei suoi originali per le vibrazioni),da non confondere con quelli in teflon,che quest'ultimi sono troppo rigidi,magari già che ci sei controlla anche i tuoi supporti,magari hanno bisogno di essere sostituiti Wink
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: anno nuovo pistoni nuovi

Messaggio  mirco65 il Gio Feb 02, 2012 12:47 pm

ma che bella discussione è nata frà i nostri amici ,mi sà propio che questa volta il nostro marco con la sua 07 dovrà sottomettersi al fratello maggiore con la sua gtv,ne vedremo delle belle la prossima primavera.

buona neve a tutti mirco65
avatar
mirco65

Messaggi : 651
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 51
Località : pinarella di cervia (ra)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: anno nuovo pistoni nuovi

Messaggio  Zio JO il Sab Feb 04, 2012 2:16 am

sentrentu2 ha scritto:Anche questo meccanico,in parte,sconsiglia l'uso del GTV(o 75 o derivate)per il mio stile di guida e mi consiglia la classica Giulia GT,molto più sovrasterzante.............. Shocked

No, la cosa è semplicemente tradotta così:
I meccaniconi sia tuo che di Nick, sanno che se usi le Alfa come faresti con le Fiat si rompono subito!
Ecco perchè "risparmiano" le macchine!

Adesso scherzi (o verità Evil or Very Mad ) a parte flangiare i carburatori direttamente sul motore senza interporre i collettorini in gomma può avere delle controindicazioni. La prima è legata alle vibrazioni del motore che logicamente crea delle frequenze di risonanza che fanno "scavallare" la benzina dalle vaschette o addirittura produrre dei gas che si oppongono al riempimento della vaschetta stessa attraverso la valvola a spillo. C'è anche il rischio di spaccare i galleggianti interni alla vaschetta.
La seconda è che queste frequenze di risonanza possono arrivare a rompere i piedini del carburatore facendolo cadere e dando fuoco alla povera Alfa ( cyclops).
Io ho personalmente testato sulla mia 500 la flangiatura fissa con risultati tutto sommato discreti: ho adattato un carburatore 35-35 su un collettore che era predisposto per l'interposizione del distanziale termico gommato. In origine avevo il "gomotto" poi si è rotto (era recuperato da una Fulvia e non era nuovo) e il motore aveva problemi di minimo (si alzava e abbassava secondo quanta aria riusciva a passare attraverso le crepe del gommotto..).
Ho preso il gommotto usurato, gli ho dato fuoco, e ho recuperato dopo l'incenerimento della gomma le due flange di accoppiamento, una lato collettore e una lato carburatore. Le ho saldate insieme ed ho costruito l'adattatore collettore-carburatore (senza acquistare parti aftermarket...). QUesto perchè? Semplicemente perchè il collettore di aspirazione ha i fissaggi sfasati rispetto ai carburatori!
C'è un pero.. (però..) Per fare questa operazione è necessario che il motore vibri e si muova il meno possibile, quindi è necessario che sia ottimamente equilibrato e più "fisso" possibile. Nel caso delle Alfa con Dedion la cosa è più agevolata in quanto avendo il cambio al posteriore la sua massa non grava sul motore (come ad esempio nel '24 o nel '31) limitando scuotimenti e vibrazioni. Come giustamente ha spiegato Valentino, se si usano supporti rigidi si ottiene un miglioramento sul funzionamento del motore (ma un peggioramento del confort di marcia!).

Sotto la foto del gommotto "sgommato" del motore della mia 500..





Ciao. JO flower
avatar
Zio JO

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 44
Località : Torino/Vigone

Vedi il profilo dell'utente http://www.500forum.it, www.ziojo.it

Tornare in alto Andare in basso

W zio Joe

Messaggio  nick il Sab Feb 04, 2012 2:45 pm

Finalmente ti risento, ciao Zio Joe.


Ma che è un motore o un opera Punk? Laughing Laughing Laughing Laughing E' bellissimo, ha i colori dell'entusiasmo!!!

Per quel che riguarda i gommotti il mio meccanico mi ha dato le stesse controindicazioni che dai tu, zio. Considera che io la usa sportivamente per 10.000 km l'anno, però è anche vero che per i carbu da 45 ci sono dei collettori apposta. Li ho visti nei siti teteschi.

Adesso, caro zio, che le alfa si rompano tirandoci, questa te la puoi permettere perchè hai assistito alla debacle del mio spinterogeno, che era originale mai toccato e non era stato oggetto di revisione. Oggi con spinterogeno e accensione della 75 è un orologio. Va in moto anche a -10. Pompata dell'accelleratore e l'aria manco la vede. Lo sapevo che dovevo metterci le mani prima o poi, ho solo sbagliato la valutazione del prima e del poi. Vabbè, accettiamo il campanilismo.

Comunque hai visto la bambina di sentrentu. Dimmi dove ti trovi sentrentu che vengo a provarla!
Dammi poi una tua dritta sui freni. Io ho montato il gruppo autoventilati Brembo della 75 TS, ma con dischi della... CFC, non ricordo devo guardare. Pastiglie originali con amianto risultate peggiori del textar ( più dure, ma più performanti). Risultato risposta un po gommosa e con poco mordente a inizio frenata. Ottima resistenza alla fatica, sembrano migliorare scaldandosi, ma la frenata inizia sempre con poco mordente. Altra dritta, ho messo le barre di torsione ant. da 23mm e le molle retro le ho irrigidite con degli anelli plastici inseriti tra le spire, ammortizz. regolabili tarati a 75 Kg ant e 100 Kg post, ma vorrei un inserimento più veloce. La sensazione è che se non aspetto che il peso in curva affondi l'anteriore esterna e do gas in inserimento mi si affondi il posteriore e galleggi l'anteriore con molto sottosterzo. Se montassi delle molle più dure, credo esistano le eibach dedicate visibili anche nel catalogo ricambi, potrei avere un maggiore controllo dell'inserimento?
Io comunque amo il modo di arrivare al limite di questa auto. La giulia GTV sicuramente era più sovrasterzante e adatta ai tornanti in salita, ma la GTV al limite sbanda neutra sulle quattro ruote ed è gustoso guidarla col gas. Sicuramente è una operazione che predilige un raggio di sterzata un po' più ampio e una velocita più alta rispetto al 24. Questioni di indole, ma sulla strada e asfalto in salita, eccetto i tornanti se vuoi dove ci vuole malizia, è un gran gusto. la coppia in basso di questo motore è la sua arma. La seconda marcia la sua ferita.


ciao cari

Nicola
avatar
nick

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 48
Località : Saint Peter in thirty

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: anno nuovo pistoni nuovi

Messaggio  sentrentu2 il Sab Feb 04, 2012 7:11 pm

Caro Nick,non prendermi in antipatia Embarassed ,ma sono più appassionato di Fiat posteriore,che di Alfa posteriore,l'Alfetta la presi un paio di anni fà ed era una ex corsa targata Milano(primo intestatario Alfaromeo spa),ma visto che era praticamente stradale(riportata stradale)e poi lasciata al destino suo,avendo poi alcune conoscenze nelle corse,ho trovato in occasione dei pezzi ex gr.2,quindi col tempo l'ho restaurata e l'ho replicata ex Pregliasco(la versione azzurra era destinata a team privati,quella invece rossa a team ufficiali) Very Happy
Questo per dirti che non mi intendo poi cosi tanto delle Alfa e quindi sto imparando anche io pian pianino Embarassed
Ora veniamo a noi e spiegami come hai fatto a montare gli autoventilati della 75 TS,visto che la stessa ha il mozzo 5 fori Suspect
Comunque,io ho mantenuto per ora l'impianto frenante originale con pinze a due pistoncini,perchè se dovevo montare le pinze in alluminio a 4 pistoncini,avevo il problema che non potevo montare il 13 e visto che utilizzo vecchi cerchi in magnesio della GTA-M(13x9)con gomme da 230/53-13(si trovano con molta facilità e il prezzo è veramente economico),perchè se invece monti i 14 o 15,le gomme non si trovano o le trovi,ma costano una follia Sad
La tipologia di assetto è quasi stradale,anche perchè l'intenzione sarebbe da usarla su terra o comunque sia su superfici rallystiche,ho utilizzato le sue molle e ho accoppiato ammortizzatori con solo il 30% di indurimento,ho utilizzato la barra stabilizzatrice più grossa(non ricordo lo spessore,dovrò guardarci)e naturalmente montata a uniboll più consistenti


L'unica "dritta" che ti posso dare al tuo problema(e non solo il tuo)sul sottosterzo è di provare a mettergli l'unibol sui tiranti anteriori ed evitare quel gommotto che flette inutilmente,certo poi non pretendere che ti cambi la vita e non ti lamentare sul confort di guida Suspect

Questi particolari erano montati sulle versioni gr.2 ufficiali e se l'hanno fatto ci sarà un motivo,poi te lo saprò dire quando la farò "cainare" a dovere Wink
@ZioJo
Aaaaaa............Jonny,è un pò di tempo che non ci sentiamo.........ti ricordo che mi hai detto che ci risentiamo a Febbraio per il Volumetrico..................guarda che questo mese è Febbraio,quindi che femo Question Razz
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: anno nuovo pistoni nuovi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum