QUELLI DEL '24

Cambio innesti frontali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cambio innesti frontali

Messaggio  sentrentu2 il Gio Feb 02, 2012 8:39 pm

Alcune volte ho provato a tradurre il russo,ma senza efficacia,nel cercare il cambio ad innesti frontali(denti diritti con quinta a 1:1)che vengono montati sulle Lada Niva nelle loro corse e visto che montano lo stesso cambio(la carcassa ingranaggi),chiedo se qualcuno di voi ne sà qualcosa e se comunque il costo è più economico che qui in italia Shocked
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  smolensk il Sab Feb 04, 2012 8:24 pm

prova a mandarmi il testo ho una amica.....
avatar
smolensk

Messaggi : 543
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 44
Località : S.Agata sul Santerno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  franz124 il Lun Feb 06, 2012 4:49 pm

sentrentu2 ha scritto:Alcune volte ho provato a tradurre il russo,ma senza efficacia,nel cercare il cambio ad innesti frontali(denti diritti con quinta a 1:1)che vengono montati sulle Lada Niva nelle loro corse e visto che montano lo stesso cambio(la carcassa ingranaggi),chiedo se qualcuno di voi ne sà qualcosa e se comunque il costo è più economico che qui in italia Shocked
Sei sicuro che il cambio Lada sia uguale a quello 131?A me pare che sia compatibile con quello 124,così come differenziale e coppia conica...Comunque tante Lada nell'est montano un ravvicinato Colotti con la prima al posto della quinta e la seconda al posto della prima,prova a cercare qualche camera car di Lada da rally...

franz124

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  sentrentu2 il Lun Feb 06, 2012 5:30 pm

Ma quà non ho scritto che è uguale alla 131 Suspect
Comunque sono a conoscenza di tali cambi tipo Colotti,Bacci o altri,ma visto che costano un botto(troppo alto per usarlo solo per divertimento),chiedevo se qualcuno di voi fosse a conoscenza di altri tipi di cambi compatibili con la lada,magari sono più economici,perchè ciò che è(o potrebbe esserlo)compatibile è la "carcassa ingranaggi",poi la campana al volano cambierà sicuramente,come cambia il rinvio marce,come cambia il differenziale e attacchi coppia conica,ma se prendiamo l'esempio di montare un ponte completo a dischi di una 124,su una 131,le differenze sono minime,basta allungare di pochi centimetri la barra stabilizzatrice posteriore e mettere un distanziale di pochi millimetri tra albero di trasmissione e attacco coppia conica e alla fine il gioco è fatto Wink
Poi tali cambi(a innesti frontali per 124)vengono definiti con prima marcia arretrata e sarebbe al posto della seconda e con retro al posto della prima(come la bmw m3 e30) Very Happy
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  franz124 il Lun Feb 06, 2012 8:08 pm

Beh,se non hai problemi ad adattare altri cambi puoi usare lo ZF di un Maserati Biturbo o di un'Alfa 6,c'è un tizio a S.Marino che se glielo spedisci ti fa un ravvicinato con la prima indietro per la cifra di 800 euro...

franz124

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  sentrentu2 il Lun Feb 06, 2012 9:09 pm

Si,ok,però è un semplice semi-ravvicinato,ossia utilizzando un ZF sincronizzato di produzione stradale e sostituendo un paio di ingranaggi per compensare la diversità,non sarà mai un cambio ad innesti frontali,certo si risparmia parecchio,ma se poniamo il caso di acquistare un cambio Alfa 6(a trovarlo,che è più facile trovare quello della Montreal)o un cambio Maserati,ci vogliono almeno 500euro in sù,a questo punto saremo intorno ai 1.300euro se non di più,allora tanto vale costruirlo da nuovo(sempre ravvicinato sincronizzato)a 1.500euro,ma è nuovo e in più ti scegli la rapportatura Wink
Poi prima avanti o prima indietro è indifferente,quello che importa è la velocità di cambiata,un innesti frontali nuovo costa circa 4.000euro(poi dipende da chi lo fornisce),il mio dubbio era se all'estero nell'Est Europa potessero costare di meno Rolling Eyes
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  franz124 il Lun Feb 06, 2012 9:15 pm

Beh,credo di si che costino meno,basta guardare la differenza tra un autobloccante per 124 ponte rigido in Italia,siamo più o meno a 1200 per un Bacci,e uno analogo comprato in Ungheria,meno di 500 euro...Interesserebbe anche a me il discorso ravvicinato a innesti frontali ma di ungherese-russo etc non capisco una cippa...

franz124

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  franz124 il Lun Feb 06, 2012 9:19 pm


franz124

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  sentrentu2 il Lun Feb 06, 2012 9:38 pm

Bravo Very Happy
Ho gli stessi tuoi problemi,che non ci capisco nulla e le traduzioni sono quasi impossibili Sad
Già,un autobloccante per la Niva o per la 124,siamo intorno ai 1.200+iva(1.452,00),mentre all'estero,stesso differenziale sempre nuovo,sono "solo"385euro ivato+spedizione,quindi circa 4 volte di meno e facendo un ragionamento per tale,magari questi cambi si trovano intorno ai 1.000euro,ditemi a chi mi devo rivolgere,che gli invio il bonifico Cool
Stessa cosa deduco per le coppie coniche,certo la Niva aveva(o ha)la 10/43,si può trovare anche la 9/40,ad un costo accessibile,ma visto che in produzione(tipo Bacci)esiste la 8/43(circa 1.000euro),deduco che nell'Est Europa ci siano anch'esse,con stessa rapportatura o magari anche minori,in questo caso se ci fosse una 7/43,sarebbe l'ideale e anche con un cambio stradale è molto simile ad un ravvicinato Twisted Evil ,con un finale di quinta marcia di circa 160km/h a 7.000giri Razz
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  franz124 il Lun Feb 06, 2012 10:00 pm

A 385 però ti viene il torsen,o no?Io a 485 ( e l'ho pagato tanto perchè l'intermediario qualcosa ci ha mangiato ) ho preso quello a dischetti,per altro tarato al 40 x 100 quando il Bacci è,x la 124,al 25 x 100...

franz124

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  franz124 il Lun Feb 06, 2012 10:04 pm

P.S.:confermo che le coppie coniche 8/43 7/43 9/43 si trovano nuove e usate tra i 250 e i 350 euro,e montano sulle nostre 124 e 131 a ponte rigido,le 10/43 e le 9/40 si trovano a prezzi ridicoli,70-80 euro,se riesco a trovare un sito te lo passo ma sarà difficile,è un'ora che lo cerco e niente,a leggerlo ti vien rabbia perchè i prezzi sono stracciati ma capire quello che c'è scritto è da mal di pancia..

franz124

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  sentrentu2 il Lun Feb 06, 2012 10:26 pm

Mi correggo,l'hanno aumentato di 5euro:
http://www.ebay.it/itm/DIFFERENTIALSPERRE-LADA-NIVA-1600ccm-hinten-/200707493011?pt=DE_Autoteile&hash=item2ebb194c93
Poi bisogna vedere se è realmente compatibile Suspect
In passato ho montato un Bacci,ma non mi sono trovato per nulla bene,perchè nelle manovre da fermo saltava come un saldato Sad ,ho fatto richiesta della motivazione(tramite la mia officina)e il risultato diceva che era normale e che c'era il dente che scalava e di stare tranquillo che era normale,ma in macchina sembrava di avere uno con la mazza che picciava sulla lamiera Evil or Very Mad ,poi dopo DUE rotture dei semiassi,l'ho fatto controllare a un preparatore e il risultato era che andava a "pacco" al 100%,sulla ruota d'apoggio Evil or Very Mad ,eeeee che cavolo,lo sò anche io che spaccavo i semiassi............. Evil or Very Mad
Comunque ho gli stessi tuoi problemi(come ti ripeto),alcune volte mi domando come cavolo scivono le lettere al contrario,come tradurre il cinese Sad
Comunque,la 7/43 o eventualmente la 6/41(attacco 124 o Niva),sono seriamente interessato Wink
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  franz124 il Lun Feb 06, 2012 10:34 pm

Si,ti confermo che è torsen,gliel'avevo chiesto perchè ero interessato,non è il massimo,ho preferito quello a dischetti.Il rumore di cui parli lo faceva anche il mio a dischetti che avevo sul 124 st e anche a me dicevano che era normale,poi ho venduto la macchina ma due tre Valpantena li ho fatti tranquillamente.La coppia conica ti serve per un ponte rigido o uno a ruote indipendenti del 131 Abarth?

franz124

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  franz124 il Lun Feb 06, 2012 10:34 pm

Come non detto,ponte rigido...Stasera sono disattento... Shocked

franz124

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 17.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio innesti frontali

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum