QUELLI DEL '24

Fiat 238, new topic ;)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Sab Feb 04, 2012 11:41 am





primo test per provare a mettere qualche foto, spero si veda il mio nuovo entrato: un fiat 238 B prima serie Very Happy
Ecco qualche info sul ritrovamento...
Mio zio nonchè mio compagno di caxxeggio su auto e moto d'epoca è un'appassionato di VW (non per dire possiede attualmente un golf I cabrio, una passat '90, un furgoncino LT, una scirocco I, due golf seconda serie ed una prima serie) riceve una telefonata sul lavoro da un'amico che gli dice che un comune ha da vendere un furgoncino VW (intendevano un T1) mio zio si affretta a telefonare al sindaco e lo blocca per adarlo a visionare il mattino dopo, poco dopo tramite un collega scopre che non è un VW e che è un fiat, sapendo che a me picciono le vecchie Fiat ed ero in cerca di un 850 mi chiama immediatamente Very Happy io gli dico solo :
"se è in ottime condizioni di carrozzeria ci posso fare un pensierino altrimenti lassia perde"
il mattino dopo la chiamata sul posto di lavoro... "è un fiat 238, la carrozzeria è perfetta, han fatto piu danno a toglierlo dal garage dove riposava da 25 anni che altro" 30 min dopo ero a vederlo di persona.
Peccato che sia senza targhe da reimmatricolare ma è esente ruggne a 200 euro non potevo farlo scappare.
Gli ex proprietari han lasciato casa e furgone con i suoi 51000 km originali in eredità al comune e il comune non l'ha mai spostato dal garage, solo la settimana scorsa han deciso di restaurare sta casa e disfarsi dell'ingombrante 238 finito dopo 2 giorni del ritrovamento a casa mia.

Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  smolensk il Sab Feb 04, 2012 8:23 pm

riesci ad reimmatricolarlo??
avatar
smolensk

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 45
Località : S.Agata sul Santerno

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Sab Feb 04, 2012 8:40 pm

Si, con vari giri di domande e richieste si, la trafila da seguire per non passare tramite agenzia è pressapoco questa:

-Visura del mezzo e estratto conologico
-Iscrizione asi
-domanda all'asi della scheda tecnica e richiesta per il nulla osta per la reimmatricolazione (deve essere di interesse storico e di solito fan passare tutte fiat, alfa, lancia...)
-dopo di che si aspetta di andare in motorizzazione per la revisione, dopo cui ridaranno targhe e libretto nuovo (salvo imprevisti)

l'auto dev'essere marciante al 100% ed in buone condizioni.

costo dell'operazione circa 500 euro senza passare dall'agenzia, passando da agenzia si arriva ad 800 euro circa.

Questo varia anche a seconda di quanto civile sia la motorizzazione Very Happy non in tutte è facile passare la revisione.

Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Zio JO il Dom Feb 05, 2012 12:33 am

Per chi non sapesse di cosa si parla, il Fiat 238 è il primo dei furgoni di impostazione moderna prodotti dalla Fiat. Nato nel 1967 e prodotto fino al 1983 ha conosciuto diversi equipaggiamenti e versioni. Tipica l'ambulanza che fa da protagonista in diversi film cult degli anni '70 o in versione Carabinieri, oltre che il classico furgone da mercato. Pasino, allestitore di scocche ne fece due versioni principali: il cassonato e il quello chiuso con struttura a lamierati a coste e più grossa e sporgente rispetto alla classica Fiat (come ad esempio la Bianchina Furgone..).
La sua meccanica è la progenitrice di tutto quanto oggi si trova su strada su base Fiat leggera (Ducato ad esempio) ed adotta pari pari la meccanica della Autobianchi A111/Primula che furono le prime due auto del gruppo ad avere la trazione anteriore con motore trasversale. Nato con il motore del Fiat 124 Berlina, è depotenziato e tarato per fornire una maggiore coppia, il cambio ha i rapporti corti e spesso è fonte di cannibalizzazione per fornire i ricambi alle auto tipo Fiat 128 preparate per le gare in salita...
La sua scocca è inedita per l'epoca (almeno per Fiat) è a struttura portante (la ruggine che li aggrediva arrivava addirittura a spezzarli in due..) con pianale di carico praticamente liscio e senza ingombri (salvo i passaruota posteriori). La meccanica è posizionata sotto i sedili di guida e passeggeri anteriori, nella versione chiusa (non Bus) è omologato per tre persone (conducente incluso). Il motore è lato passeggero, il cambio sotto il guidatore, il tutto è ispezionabile ribaltando i sedili che danno un buon accesso alla meccanica. Ha buona trazione se si ha l'accortezza di stipare il carico tra i due assali o meglio ancora verso quello anteriore, se invece si esagera col carico sulla coda si ha un innalzamento del frontale che pregiudica la trazione ed il controllo. Monta quattro freni a tamburo con mozzo a 5 bulloni, che sono un po' facili da affaticare. In origine ebbe qualche problema di affidabilità ai giunti omocinetici dei semiassi che cedevano sotto carico. Si risolse il problema adottando degli acciai più tenaci.
Esteticamente gradevole, è di forme tondeggianti e nel frontale la cabina adotta tutti lamierati del contemporaneo "fratello" Fiat 241 (che io possiedo) che però era a trazione posteriore con motore centrale e longitudinale direttamente discendente dal Fiat 1100T del quale conserva tutta la trasmissione cambio compreso. Il Fiat 241 è però 1438, e monta il motore del 124 Berlina Special del 1968, e ha capacità di carico di 14 quintali, a differenza del 238 che mi pare sia solo 10 quintali (o forse meno). Il 241 a parte la cabina di forme tondeggianti è estremamente squadrato e privo di paraurti al posto del quale ci sono dei tamponi in gomma.
La fanaleria è presa in parte dalla Fiat 124 e 850. Al retro i fanali sono a "biscotto" divisi in due tra frecce e stop/posizione ed equipaggeranno in futuro anche il Fiat 850 pulmino e il 900T (che al frontale usa invece fanaleria Fiat 126). La strumentazione interna è della Foat 850 Berlina Special simile a quella della 500L ma con fondoscala a 140km/h.
Estremamente affidabile, veloce (rispetto al 241..) e capiente avrà un successo di vendite strepitoso, complice anche la possibilità di trasformarlo in diverse versioni: il Camper della Mobilvetta, Elnagh ecc.. ne faranno il primo furgone da tempo libero ancora prima della moda dei Van che a fine anni '70 vedrà protagonisti i lenti e puzzolenti Bedford (di cui ne vidi anche modificati A-Team.... orribili). Rara la versione carro attrezzi su base Pasino, del quale ne fu costruito anche qualche esemplare con le pedane per caricare una vettura. (che lo rese del tutto simile al 241 cassone ma senza sponde...)
Semplice da riparare è però preda della ruggine. Il fatto che fosse estremamente affidabile lo portava ad essere sfruttato e trascurato fino alla morte. Iniziarono a sparire dalla circolazione quando si misero sul mercato i Ducato con motore Benzina 2000 (meccanica Croma/Thema 8v) e turbodiesel che avevano potenze di parecchio superiori.
La versione più "curiosa" è quella che io definisco "Banda Bassotti", cioè l'ultima prima di uscire di produzione: aveva già le grigliette di presa d'aria a "branchie di squalo" ai lati prima delle porte e montava una mascherina sporgente di plastica nera che andava da un faro all'altro. Una sorta di mascheratura del frontale che ricorda i tre balordi del fumetto nemici di Paperone.
Oggi in versione furgone semplice è parecchio raro, ne sopravvivono molti di più come Bus (fino a 9 posti) e sopratutto come camper che da 1500 euro sono acquistabili usati sia come camper (su base bus o con "conchiglia" in composito) che come Motorhome (quelli con la struttura in materiale composito riportata, più larga e attaccata alla cabina).

Il Banda Bassotti:



Il mio Fiat 241:



Una curiosità: Nel 238 per coprire i bulloni delle ruote la Fiat gli monto le coppe ruota niente di meno che.... quelle della Fiat 130 Berlina!!!!!!!

Ciao. JO flower
avatar
Zio JO

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 45
Località : Torino/Vigone

Visualizza il profilo http://www.500forum.it, www.ziojo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  sentrentu2 il Dom Feb 05, 2012 12:26 pm

Complimenti per la spiegazione e complimenti per il tuo 241(spettacolare bicolore) Wink
avatar
sentrentu2

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.11.11
Età : 42
Località : Bergamo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  sfloriano il Mer Feb 08, 2012 12:36 am

Bellissimo il tuo furgone Gimbo !
Per aggiungere quattro risate, ecco il nostro 238 ... vogliamo farne la mascotte del nostro club " Amicale Fiat Anciennes Suisse" ...
avatar
sfloriano

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 62
Località : Montreux Svizzera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Zio JO il Mer Feb 08, 2012 2:19 am

sfloriano ha scritto:Bellissimo il tuo furgone Gimbo !
Per aggiungere quattro risate, ecco il nostro 238 ... vogliamo farne la mascotte del nostro club " Amicale Fiat Anciennes Suisse" ...

Ma dentro l'abitacolo ha una Thema Ferrari? cyclops

Ciao. JO flower
avatar
Zio JO

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 45
Località : Torino/Vigone

Visualizza il profilo http://www.500forum.it, www.ziojo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  sfloriano il Mer Feb 08, 2012 10:49 am

Dovresti venire, Zio, da me ci sono delle sorprese! Razz Razz Razz
avatar
sfloriano

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 62
Località : Montreux Svizzera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  smolensk il Mer Feb 08, 2012 2:55 pm

Gimbo238 ha scritto:Si, con vari giri di domande e richieste si, la trafila da seguire per non passare tramite agenzia è pressapoco questa:

-Visura del mezzo e estratto conologico
-Iscrizione asi
-domanda all'asi della scheda tecnica e richiesta per il nulla osta per la reimmatricolazione (deve essere di interesse storico e di solito fan passare tutte fiat, alfa, lancia...)
-dopo di che si aspetta di andare in motorizzazione per la revisione, dopo cui ridaranno targhe e libretto nuovo (salvo imprevisti)

l'auto dev'essere marciante al 100% ed in buone condizioni.

costo dell'operazione circa 500 euro senza passare dall'agenzia, passando da agenzia si arriva ad 800 euro circa.

Questo varia anche a seconda di quanto civile sia la motorizzazione Very Happy non in tutte è facile passare la revisione.

grazie delle dritte!
io ho buggy da reimmatricolare ed ero un po perso sulla procedura.... Suspect Suspect
avatar
smolensk

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 45
Località : S.Agata sul Santerno

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Lun Mar 05, 2012 3:16 am

Ecco l'avanzamento dei lavori con relativi dubbi ed insicurezze:
Il numero stampigliato sul motore non è nel posto in cui dovrebbe essere da libretto, invece di essere situato dal lato cambio appena sotto la testa, è messo appena sotto l'ultimo tubo di scarico a destra scratch
altro piiiccolo dilemma: la scritta stampata si legge bene 124 B 016 la lettera "L" che deve stare subito dopo la "B" si legge appena appena sembra stampata dopo e si vede il contorno rettangolare del puzone.
è tutto normale secondo voi??Posso andare ad una reimmatricolazione così?A chi mi posso rivolgere?
Grazie[img][/img]

Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Lun Giu 18, 2012 6:45 pm

Bene rieccomi dopo un bel pò di tempo son tornato a rompervi.
State chiedendo novità sull'avanzamento del furgone?
Bè senza poche difficoltà riscontrate son felicemente possessore del 238 da pochi giorni cheers perchè così tanto tempo?Perchè dopo visura il furgone era "in vita" ne radiato ne demolito Shocked, la voltura per articolo non era possibile perchè mancava il certificato di proprietà, la denuncia del certificato può farla solo il proprietario, il proprietario è sempre deceduto (non è resuscitato) eredi nessuno.Reimmetricolarlo impossibile reimmatricolare un mezzo "in vita", tutte le agenzie pratiche auto non mi davano speranze invece grazie ad Autosprint di Crema son riuscito a volturarmelo! cheers
Ora torniamo a mettere mano al furgone, mentre sto sistemando la carrozzeria sottoscocca vano motore (l'ho lavata bene, e ci metterò solo un pò di antirombo e cera negli scatolati), carteggerò un pò il muso per vedere quanta mitica vernice dell'epoca si staccherà, vedendo le varie venature, mentre carteggio il mio pensiero torna al motore... meglio il 1197 da 44 cv spendendo poco o prendere il 1438 da 46?Qualcuno sà se sti 2cv faranno la differenza?
Graaazie


Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Zio JO il Mar Giu 19, 2012 2:52 pm

Non è tanto per i 2cv di differenza, ma quanto per la coppia che il 1400 sviluppa in più rispetto al 1100. Con il 1400 useresti di meno il cambio perchè con la maggior coppia il motore fatica di meno a tirarsi la scocca...
Meglio il 1400.

Ciao. JO flower
avatar
Zio JO

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 45
Località : Torino/Vigone

Visualizza il profilo http://www.500forum.it, www.ziojo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  sabagarro il Gio Lug 05, 2012 2:29 pm

Zio JO ha scritto:
Il Banda Bassotti:



Ciao. JO flower

Ciao,
questo Fiat 238 E Panorama, l'ho conosciuto moooolto bene Wink .
Ora continua la sua vita (almeno da quanto dice il sito delle tasse di proprietà) in Emilia Romagna.

L'ho vendetti, perchè non avevo piu' il box per ricoverarlo ed ormai lo usavo pochissimo.

Lasciarlo per la strada voleva dire ritrovarsi qualche regalino da parte da qualche FDP di turno Mad ,
tipo specchietto divelto o qualche nuova ammaccatura.

Anzi, per la parte posteriore, che è indifesa davanti ai posteggi all'appoggio, avevo creato un paraurti che copriva la parte esposta.

Come capacità di carico era ottimo. Prima avevo avuto due VW T1 , ma avendo il motore dietro, per esempio la moto da enduro la dovevo mettere di traverso.

Quando il motore dell'ultimo VWT1 che ebbi, cominciò a picchiare inesorabilmente di bielle, comprai il 238 , che aveva appunto una capacità di carico maggiore.

Tra i modelli di 238 prodotti in serie dalla Fiat, quindi senza l'intervento di allestitori,

i piu' rari sono il Fiat 238 camioncino doppia cabina (omologato 7 posti) alcuni in uso all'epoca presso i VVF,

ed anche il camioncino 238 normale.

Tutti e due hanno la particolarità di avere il cassone posteriore, ricavato dai lamierati che compongono il furgone.

In pratica non esiste un vero cassone come per esempio nei Fiat 241, nei 1100 T,
oppure nei VW T1, T2, T3,

ma la base del piano di carico è la stessa di quello del furgone.

Stessa soluzione era stata usata per i camioncini Alfa Romeo modello Romeo, Romeo 2° prodotti dalla casa milanese.

Per gli allestimenti camper su Fiat 238, e per cassonati allungati che allestivano Pasino ed altri , gli autonegozio,

la Fiat forniva una il mezzo scudato, ovvero con la cabina e una parte posteriore autoportante, su cui montavano gli allestimenti.

Ovviamente tutti i camper 238 con cellula abitativa, sono costruiti sulla scocca passo lungo.

sabagarro

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.07.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Mar Lug 10, 2012 11:56 pm

Eccomi con una nuova avventura (avventura un bel paio di m....i).
Detto da un'amico mi avventuro in un bosco dove si dice esserci un Fiat 126 di cui sono appassionato e possessore di 2 prima serie ed un seconda serie in restauring da una vita, trovato il 126 che è davvero in buone condizioni e con il motore che gira.. a pochi metri trovato anche un '27.... e ad altri pochi metri un 850.
Cercato e trovato il proprietario del '26 messi di comune accordo che in cambio del mezzo gli libero il fastidio della forestale Very Happy, ho trovato un contadino della zona che è mio parente che mi porterà il '26 a casa e lui mi dice che... poco distante nel boschetto ci dovrebbe essere un fiat 238, sono tornato nel bosco ed eccolo!Un fantastico fiat 238 la carrozzeria è un pò da rivedere il motore idem però è il fantomatico 124 BL 1 016 ossia il 1438 cheers.Ho trovato il proprietario che mi ha detto di prendermi cosa voglio basta che porto via tutto il furgone dal bosco.Eccolo prima...



Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Mer Lug 11, 2012 12:07 am

Eccolo durante...
[img][/img]
[img][/img]
[img][/img]

Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Mer Lug 11, 2012 12:14 am

Eccolo dopo... sembra un pò una foto tratta da "il pianeta delle scimmie"[img][/img]

il tutto fatto dalle 10 del mattino alle 17 della sera con l'ausilio di un generatore di corrente la smerigliatrice grande, scalpello e mazzetta,un paranco e un bel pò di pazienza.
Ora il motore riposa in garage senza testa, attende di essere sbloccato con cautela e di essere revisionato se possibile (speriamo).
Altra news il tipo che viene a prendersi il ferro ci vol pagare perchè glielo abbiamo tagliato a fette Laughing
Una cosa strana ma nel puro stile Fiat anni '70 è il trovare una billetta di ferro pieno quadrato di 10cm x 10 di lunghezza circa un metro arrotolata in fogli di catrame e inglobata nelle lamiere in fondo e sotto al cassone che fa da contrappeso al motore anteriore, probabilmente non avesse quella sbanderebbe di "culo".
X Zio Jo , anche 241 ce l'ha?

Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Zio JO il Mer Lug 11, 2012 12:07 pm

Ciao,
hai già buttato via le lamiere grecate del pianale?
me ne servirebbero per ritoccare il pianale del mio 241 e del 1100T!

Se le hai ancora, mi fai sapere?

Grazie. JO flower
avatar
Zio JO

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 45
Località : Torino/Vigone

Visualizza il profilo http://www.500forum.it, www.ziojo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  sabagarro il Mer Lug 11, 2012 1:12 pm

Ciao Very Happy

FERMATI!!!! Shocked

Io ti consiglio di non vendere assolutamente per qualche euro al rottamaio i lamierati che hai recuperato del 238.

Di lamierati Fiat 238 nuovi come ricambio si trovano solo qualche fascione , oppure qualche portiera usata.

Per le riparazioni si usano di lamierati usati recuperati.

Se appena appena hai spazio, tieniti il collage di 238 che hai, vedrai che nel tempo qualche lamierato ti servirà per fare pezze e altri lamierati tagliati li puoi vendere a molto di piu' di quei quattro soldi che ti da il rottamaio.

Sicuro al 100% Wink

sabagarro

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.07.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  sabagarro il Mer Lug 11, 2012 5:58 pm

Per gli amanti dei Fiat 238 ,

segnalo in vendita questo furgone tetto alto con documenti e gpl,

da restaurare, a 500 Euro ,

che addirittura ha l'iscrizione ASI dal 2006.

Mi auguro per l'ASI che all'epoca fosse messo molto meglio Very Happy

sabagarro

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.07.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Mer Lug 11, 2012 11:45 pm

Dandomi una toccatina i lamierati spero proprio non mi servano perchè in tal caso vuol dire che ho bocciato con qualcuno Very Happy.Se sono piccole pezze da fare, con le lamiere ci arrangiamo molto bene qua in casa Wink
X Zio Jo: le lamiere grecate le posso salvare, ma non sono messe benissimo, il pianale è stato tagliato per lungo in mezzo e in largo in mezzo senza contare quei 2 tagli rettangolari all'estremità dove era ancorata la slitta, perchè non potendo sollevare la carrozzeria l'abbiam dovuta smontare per arrivare al motore.
A proposito di motore, oggi ho guardato un pò il motore ed ho notato una cosa mooolto stranadapprima ho notato che la guarnizione del 1438 era uguale a quella del mio 1197 allora dopo ho controllato bene il diametro cilindri ed effettivamente era 80, quella giusta quindi qualcosa non torna perchè han montato la guarnizione sbagliata??Poi controllatina alla testa e sorpresa la testa è uguale al 1197!! affraid che han combinato??
Sul catalogo ricambi e per logica la testa deve essere la sua, mettendo la testa del 1197 aumenterebbe anche la compressione invece i dati tecnici dicono che il 1438 ha meno compressione.
Possibile una rottura della testa qualche decennio fà e che il meccanico di turno ha montato una testa sbagliata pensando di avere a che fare con un 1197?Oppure neanche sapeva che c'erano le due versioni...

Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  sabagarro il Gio Lug 12, 2012 12:18 am

"Dandomi una toccatina" Very Happy Very Happy Very Happy

guarda che puoi toccarti quanto vuoi, ma se fai un frontale con il 238, non avrai piu' nessun problema scaramantico e di mettere pezze alla carrozzeria.

il salvataggio lamiere era solo per avere dei lamierati lavorati particolari, magari marci non alla stessa maniera, e non nello stessi punti di quelli che uno si ritrova sul suo 238.

I 238 hanno la caratteristica di marcire in modi e punti diversi, oltretutto ad una velocità incredibile.

Poi anche solo a livello di business, sicuramente recuperavi un po' di soldi vendendo lamierati ad altri appassionati di 238.

Si vede che sei "ricco" Very Happy .




sabagarro

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.07.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Gimbo238 il Gio Lug 12, 2012 12:33 am

Il mio 238 non ha problemi di ruggine alcuno per fortuna è stato in un garage per piu di 25 anni, lo adoperavano dal '75 una coppia di anziani che son mancati piu di 15 anni fa.
Sto giustamente riguardando una piccola bocciatura nel frontale destro che avevano stuccato ma che ora tirerò un pò, e le venature della vecchia vernice appunto per evitare la corrosione.Per il sottoscocca e scatolati ho provveduto ad una ottima lavata e spruzzerò appena possibile una specie di antirombo per il sottoscocca tipo quella delle vecchie Volkswagen che non diventa duro ma resta un pò gommoso ed una cera per gli scatolati.Voglio prevenire la corrosione ed evitarla.
Grazie per le dritte sui lamierati ma non ho piu spazio e non voglio fare con le '26 che ho 4 scocche, 16 portiere,3 tettini 5-6 motori e chissà quante meccaniche in sovrappiù tutte di recupero... ah e dimenticavo che devo andare a ritirare altre due '26 complete XD.
Purtroppo non son ricco e purtroppo non ho un capannone per tenere tutti i ricambi che trovo in giro.Fossi ricco avrei il capannone pieno di macchine e ricambi Very Happy

Gimbo238

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  morphyus il Ven Set 14, 2012 1:43 am

sabagarro ha scritto:Per gli amanti dei Fiat 238 ,

segnalo in vendita questo furgone tetto alto con documenti e gpl,

da restaurare, a 500 Euro ,

che addirittura ha l'iscrizione ASI dal 2006.

Mi auguro per l'ASI che all'epoca fosse messo molto meglio Very Happy


ciao ragazzi sono nuovo e son qui nel forum ... proprio a causa del 238!!
Ne avete qualcuno sotto mano...sto dando di matto per trovarne uno finestrato!! Cioè, uno a prezzo normale!
Prometto di farvi partecipi della mia idea...un po strampalata! Saluti e ancora grazie!

morphyus

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 14.09.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  nicola.p il Dom Nov 18, 2012 7:29 pm

molto bello il 238 blu, complimenti. Ma l'850 che hai scovato nel bosco assieme alla 126 l'hai portata a casa??

nicola.p

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 01.03.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Ricambi originali per il 238

Messaggio  Ricambi Storici il Sab Mar 23, 2013 7:51 pm

Salve a tutti,

ho uno stock di ricambi originali FIAT e non per il 238 e cmq per tutta la famiglia FIAT, vi posto una breve lista del 238, però non tutto è classificato, pertanto ci sono sicuramente altri ricambi che devo ancora inserire, potete sempre chiedere scrivendomi una mail e vi rispondo con info e foto a ricambi storici at gmail.com

albero bilancieri
bullone di biella
cavo aria carburatore
cilindretto freno
cinghia
coperchio cambio
correttore frenata
distanziale pompa benzina
fasce pistoni
fusello
giunto omocinetico (per tutti i tipi di 238)
gruppo distribuzione
serie guarnizioni acqua
guarnizione collettore aspirazione e scarico
guarnizione coperchio distribuzione
guarnizione coperchio punterie
guarnizione coppa olio
guarnizione pompa acqua
serie guarnizioni revisione motore
serie guarnizioni smeriglio valvole
guarnizione termostato
guarnizione testa (motore 124BL1016)
guarnizione tubo scarico
montanti ruote anteriori (dx sx)
mozzo ruota post
pompa acqua
pompa olio motore

Ricambi Storici

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.03.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Fiat 238, new topic ;)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum